Il sito che stai visualizzando fa uso dei cookies.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies di profilazione e di terze parti. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sull'uso dei cookie

Il sito web che stai visualizzando utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine “cookie”.

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

  • Cookie strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento dei siti e sono utilizzati per gestire il login e l'accesso alle funzioni riservate del sito; comprendono sia cookie persistenti che cookie di sessione. In assenza di tali cookie, il sito o alcune porzioni di esso potrebbero non funzionare correttamente. Pertanto, vengono sempre utilizzati, indipendentemente dalle preferenze dall'utente. I cookie di questa categoria vengono sempre inviati dal nostro dominio.

  • Cookie di analisi e prestazioni. Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.

  • Cookie di profilazione. Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione.

Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è  disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito  gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/

Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514

Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy

Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/

Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/

Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics

Il sito usa/userà anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i "cookie"  per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo dei siti web AlmaLaurea (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori del sito riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:

https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:

https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie “sopravvivono” alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

Per ulteriori informazioni si rimanda al provvedimento 229 dell' 8 maggio 2014  

Due eventi di grandissimo pregio culturale ad Agrigento

07 Novembre 2018

 

Paolo Cilona, presidente del Cepasa, ha organizzato il 5 novembre 2018 due eventi di grandissimo pregio culturale: la scopertura della lapide in ricordo dell’insigne medico chirurgo agrigentino Empedocle Gaglio, nel 150° della nascita, fondatore dell’Ospedale Italiano “Umberto I” al Cairo e la premiazione dell’illustre pronipote Eugenio Benedetti Gaglio, imprenditore di fama mondiale e Cavaliere di Gran Croce. Prima della scopertura della lapide, il Gr. Uff. dott. Paolo Cilona ha salutato tutti i presenti, evidenziando che la Memoria Storica è molto importante soprattutto per i giovani, che hanno bisogno di esempi positivi per edificare un presente e un futuro solidi. È stata letta da Giuseppina Mira la poesia “È luce” dedicata ad Empedocle Gaglio. La lapide è stata scoperta  da Sua Eccellenza il Prefetto, dott. Dario Caputo,  da Sua Eccellenza l'ambasciatore a Il Cairo, Hisham Badr, dal sindaco di Agrigento, dott. Calogero Firetto, dal pronipote di Empedocle Gaglio, Eugenio Benedetti Gaglio.  Presenti le gentili signore Dahlia Badr, Anna Maria Benedetti Gaglio e il rappresentante della Sib Fondazione Benedetti e accompagnatore, dott. Gennarino Puccio.  Poi Mons. Don Lillo Argento ha benedetto la lapide. Hanno partecipato il Vicequestore, dott. Giuseppe Peritore, il Dirigente DIA, dott. Roberto Cilona, il Presidente Anioc, Gaetano Marongiu e l’Alfiere, prof. Gerlando Cilona, il Direttore del giornale L'Amico del Popolo, Don Carmelo Petrone, Autorità civili e militari in rappresentanza dei Comandi Provinciali dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto, della Polizia locale, della Croce Rossa Italiana, dell’Associazione Acsi.  Indi, all’interno del Circolo Empedocleo, con Presidente Giuseppe Adamo, c’è stato un convegno molto interessante e sono intervenuti l'ambasciatore a Il Cairo, Hisham Badr, il pronipote di Empedocle Gaglio, Eugenio Benedetti Gaglio, il Sindaco di Agrigento, dott. Calogero Firetto, il presidente del Cepasa, dott. Paolo Cilona, il Cav. di Gran Croce, avv. Gaetano Allotta,  il Presidente Prov.le Ordine dei Medici, dott. Giovanni Vento, il Presidente del Pirandello Stable Festival, dott. Mario Gaziano. C’è stata la proiezione del docufilm: "Dalla Valle dei Templi degli Dei alla Valle delle Piramidi dei Faraoni" e delle foto di Diego Romeo su Pirandello in Egitto. È stata consegnata da Giuseppina Mira al Cavaliere di Gran Croce Eugenio Benedetti Gaglio la poesia “È luce”, dedicata ad Empedocle Gaglio, e da Daniela Ilardi all’ambasciatore Hisham Badr la poesia “Dune senza tempo”, scritta per la terra d’Egitto.  Nell’ambito della cerimonia sono intervenuti Maria Grazia Castellana, Maria Fantauzzo, Giuseppe Gramaglia, Antonio Zarcone. Ed ecco la solennità della consegna, da parte del Presidente del Cepasa,  Gr. Uff. dott. Paolo Cilona,  del Premio Internazionale Telamone 2018 al Cavaliere di Gran Croce Eugenio Benedetti Gaglio, per i suoi meriti altamente umani e professionali. Egli ha rilevato che la solidarietà deve essere coltivata con impegno e spirito di abnegazione e ha evidenziato la grandezza d’animo di Empedocle Gaglio, ringraziando Paolo Cilona per il conferimento di un premio così prestigioso. Paolo Cilona, con entusiasmo e zelo, si prodiga per affermare i valori più sani della vita e da 42 anni premia le persone che si adoperano per la promozione umana, sociale, etica di ogni individuo. È stato un evento organizzato da Paolo Cilona in modo eccellente e patrocinato dal Comune di Agrigento, dall’ACSI provinciale Agrigento, da Karma.

 

OMAGGIO A EMPEDOCLE GAGLIO

Nel 150° anniversario della nascita

 

È LUCE

Il tuo stile ha il colore dell’Amore.

Colore intenso, forte, reale
luccicante di cielo, di terra, di mare.
Puro come il cielo

ardente come la terra

limpido come il mare

il tuo cuore sa che vivere

è partecipare alla Bellezza.
Il tuo fervore dà forza

al cromatismo dell’esistenza

libera l’energia della tua volontà
ti fa amare il fratello

che ha piaghenell’anima e nel corpo.

Doni tutto te stesso agli altri

e fai sorgere l’Oasi nel deserto.
Che conforto, che sollievo

per gli indigenti, per gli ammalati

giunti al Cairo sino a te

medico, missionario, benefattore!

Anche i re sigillano un Patto di Amicizia

con te, Empedocle, grande uomo
che disseti e  sfami la sete e la fame d’Amore.

È tutto, è il contrario di niente, l’Amore.

È una vita piena di tutto, vuota di niente, l’Amore.

È Luce l’Amore

e tu la cerchi con convinzione, con dedizione

senza arrenderti mai.

La cerchi per i sofferenti, i poveri, gli emarginati.

E giorno dopo giorno la Solidarietà

ha un colore sempre più smagliante, gioioso

mai triste, ombroso.

È Luce la Solidarietà
e tu, Telamone di Luce, 
coraggioso Figlio della Sicilia e del Mondo
curi le ferite della notte
e sorreggi l’aurora in ogni angolo del cuore.

                                                                                  

                                               Giuseppina Mira                        

Read 102 times